Riceviamo e pubblichiamo

Sit-in contro il Rosatellum bis. Difendiamo la Democrazia!

il Movimento 5 Stelle Catania dice NO al Rosatellum bis, l’ennesima legge elettorale incostituzionale che da oggi verrà votata in Parlamento, e chiede a tutti i cittadini di partecipare al sit-in che si terrà domani, dalle ore 18 alle 22, davanti alla Prefettura

di Redazione

La legge elettorale di uno stato è quella che stabilisce chi e perché governerà il paese e che detta le regole del gioco. E’ quella che, nel rispetto della Costituzione, garantisce la rappresentanza democratica in Parlamento e consente una stabile governabilità.

democratica e non garantisce governabilità. Il suo unico scopo è quello di ridimensionare la portata rappresentativa della prima forza politica d’Italia, che non fa e non farà alleanze con chi ha stuprato e continua a stuprare il Paese. E’ l’ennesimo tentativo per far fuori il M5s, con arroganza e disprezzo delle regole.
Non solo. La legge elettorale, se non si gioca a rubare le poltrone, è un atto normativamente semplice. Loro hanno deciso di farla in fretta e furia a cinque mesi dalle elezioni, in barba alla corretta condotta parlamentare. Non solo. La Costituzione Italiana prevede, all’articolo 72, che la legge elettorale deve essere approvata con il metodo ordinario. Il voto di fiducia, che vuol dire “io mi fido del governo e sono in maggioranza”, non è la procedura normale. Non solo. Si ripropongono i listini bloccati per due parlamentari su tre; il 3 è sostanzialmente bloccato, dato che non c’è voto disgiunto. L’obbrobrio normativo del Rosatellum è incostituzionale ancor prima di essere approvato. Tocca a noi alzare la voce e difenderci da questo colpo di stato silenzioso. Insieme siamo più forti di loro. Scendiamo tutti in piazza per difendere la Democrazia!

Lascia una recensione

avatar
wpDiscuz