alle 20,30 su antenna sicilia

Politica, Fermi Tutti! A "Faccia a Faccia" lo "Zio Mimmo" Sudano. Che critica Cuffaro! E Bianco!

Politica   Domenica, 16 aprile 2017

Un appuntamento da non mancare....!

Alle 20, 30 su Antenna Sicilia, intervista di Luca Ciliberti ad un "uomo di peso" come il Diccì per Eccellenza "Zio Mimmo" Sudano.

Che parla a tutto campo e dice: “Renzi ha qualità, energie e prospettive, sono certo che potrà dare una svolta vera alla politica nazionale. Accetto e guardo con rispetto al Partito Democratico perché, nonostante le sue contraddizioni e suoi logorii, è l’unico partito rimasto in Italia. Il prossimo candidato del Pd alle regionali? Per ora si stanno solo bruciando nomi. Serve equilibrio, simpatia e grande capacità politica, al contrario la Regione andrà ai cinquestelle”. E ancora:

“qualcuno, in provincia di Catania, ritiene di essersi impossessato del partito muovendosi senza rispettare le regole e qualità: si accettano i deputati regionali e non i consiglieri comunali? Sono convinto che questa componente politica che assume certi atteggiamenti è destinata a perire presto”. 

Su Bianco: “è capace, ne determinai la sua candidatura a sindaco di Catania. E’ una delle personalità politiche più presenti a livello romano e vanta rapporti personali che gli fanno onore. Ma in questo periodo sta evidenziando una sua grave lacuna: non si confronta, non parla più con nessuno. Lo invito pubblicamente ad aprire un dialogo costante con il consiglio comunale, con la città e con la politica locale. E' troppo distante, questa è la sua debolezza. Deve fare il sindaco e, per uno con le sue relazioni di prestigio, i risultati devono essere ancora più forti”. E "botto" su Totò Cuffaro:
“ho condiviso il suo dolore e la sua sofferenza, ma non sono mai stato un cuffariano, perché nell’Udc avevo legami veri e trasparenti solo con Pierferdinando Casini. Il suo progetto di Partito della Regione non mi convince. E’ difficile da accettare perché proposto da un uomo libero ma interdetto a vita dai pubblici uffici. Sta eliminando dal gioco ogni persona di cui parla, forse sarebbe opportuno che facesse un passo indietro”.
di Redazione Iene Siciliane Data: Domenica, 16 aprile 2017

Articoli correlati

Cronache tragiche, scandaloso: Sicilia perde 117 milioni di fondi Ue 2...

UNICA REGIONE DEL SUD A NON AVER USATO INTERA SOMMA La Regione Siciliana non sarebbe riuscita a certificare la spesa di tutte le risorse europee, perdendo definitivamente 117...

Politica: Crocetta & Marziano, il Tar, gli Enti di Formazione Professi...

Ovvero peggio del film "Le verità nascoste" un film di Robert Zemeckis di iena "deformata" Sullo sfondo di una Legge Finanziaria, che somiglia sempre più alla famos...