Balle di Regime, emendamento antidissesto: Enzo Bianco si vanta, il Pd vota contro!

di di iena antibluff Marco Benanti

Dite all’ex sindaco di Catania ed ex senatore Pd Enzo Bianco che prima di “lanciarsi”(il verbo è quanto mai adatto) nel “mare magno” del web è quanto mai opportuno essere sicuri che tutti siamo al mare. E’ vero che il ferragosto si avvicina e magari anche il cocomero è dietro l’angolo, ma, purtroppo, per questo esemplare della “classe dirigente” italiana, esistono mille modi per verificare simili “slanci democratici”.Di cosa parliamo? Dell’emendamento “salva Catania”, o meglio “antidissesto”, passato ieri al Senato (dove Bianco non siede più).

Eppure, ieri l’ex sindaco di Catania si è vantato alla sua maniera -con appeal britannico, si direbbe- di avere avuto un ruolo fondamentale nell’approvazione dell’emendamento per “salvare” Catania dal dissesto (a proposito ma perchè tutta questa fregola?).

Peccato che il suo partito, il Pd, ha votato contro l’emendamento!

Che ci volete fare, per oggi consigliamo la visione, anche su youtube, di una commedia all’italiana: da Gassman a Tognazzi, da Mastroianni a Sordi, da Risi passando per Zampa, scegliete voi, così per restare nell’ambientazione dell’ultima “trovata” di questa “classe dirigente” travolta da tempo dalla disapprovazione generale. Chissà mai perchè….

Lascia una recensione

avatar