PALERMO BATTE CATANIA 29 A 3

VERGOGNA CATANIA, BRAVA PALERMO

Confrontando i dati del Patto di Catania e Palermo ne esce un quadro desolante che dimostra, ancora una volta, l’inadeguatezza e l’incapacità dell’Amministrazione Bianco

Incredibile. O forse no!

Il Governo nazionale ha assegnato alla città di Catania, 739,1 milioni per la realizzazione del Patto per Catania per realizzare 67 interventi di sviluppo e messa in sicurezza della città (scarica gli interventi del Piano per Catania). Catania, una città in piena crisi, con il dissesto alle porte (https://www.ienesicule.it/3-il-dissesto-del-comune-di-catania/), in condizione tragiche, che fa? Non spende nulla, dimostrando ancora una volta la sua incapacità e inefficienza. Al Ministero della Coesione risulta infatti che, al 20 aprile 2017, Catania ha affidato lavori per 14,1 Milioni di Euro, pari a meno del 3% dell’intero piano. Si, solo il 3%!

 

>> Dati Ministero Coesione Territoriale 20 aprile 2017

Palermo. Al capoluogo di regione il finanziamento assegnato per il Patto per Palermo è pari ad 776 milioni di euro per realizzare 90 interventi (scarica gli interventi del Piano per Palermo). Al 20 aprile 2017 le opere affidate dal Comune di Palermo, ammontano

 

a 250 Milioni di Euro, pari a circa il 29% dell’intero Piano.

PALERMO HA DIMOSTRATO UNA CAPACITÀ DI AVANZAMENTO DELLA SPESA PARI A 10 VOLTE QUELLA DEL COMUNE DI CATANIA.

Che dire. L’ennesima malacumpassa dell’Amministrazione Bianco. Mentre la città muore!

Lascia una recensione

avatar
wpDiscuz